Ristorante

aDSC_3853

Ieri era il rudere di un vecchio edificio agricolo adibito a pollaio, rimessa attrezzi e fienile. E’ stato interamente ristrutturato con pietre locali e vecchie travi di quercia; per una maggiore godibilità dell’immenso verde intorno, i muri sono stati massimamente sostituiti da ampie vetrate sostenute da telai in tronco di quercia: il risultato è spettacolare, di giorno uno scenario di prati e di boschi ci circonda, non una macchina, solo verde

La Cantina

Nella bella stagione è il luogo ideale per la colazione: un’ampia terrazza esterna, attrezzata con tavoli, poltroncine ed ombrelloni, con vista sul Tescio e sui boschi, piacevolmente riscaldata dal tiepido sole mattutino. All’interno (una ex stalletta ristrutturata) una invitante esposizione di vini umbri e prodotti tipici locali come olii, tartufi, salse tartufate, tozzetti di nostra produzione, ecc.

Il Bar

Razionalmente ubicato lateralmente alla reception, a ridosso del grande salone medievale, con accesso da un vecchio portale in pietra, è sempre aperto e disponibile per il vostro coktail. Degustazione di formaggi e norcinerie artigianali con assaggio di ottimi vini bianchi e rossi umbri .

Cena Medioevale

E’ il momento più emozionante e suggestivo,che sprigiona una potente forza di attrazione e gradimento: Il villaggio si trasforma, la luce dorata, morbida e soffusa del tramonto trascolora le pietre bianche e rosa delle case, l’atmosfera è fiabesca. Piano piano sopraggiunge un antico suono di cornamuse, tamburi e trombe, un’arcana romanza viene intonata da un gruppetto di musici appena usciti dal pennello del Pinturicchio. La favola comincia, ci si sente come calati per magia in una antica taverna del profondo 1400; Tutto è medievale, anche le pietanze, ricette antiche , sapori perduti e gli struggenti canti che ci trafiggono il cuore. Una notte da sogno unica, entusiasmante ed indimenticabile.

(Chiedere in reception le date in programma)